Apri Menu

Saranno Risk Manager

Mercoledì 19 luglio, nella sede milanese di ANRA, si è tenuto il primo esame conclusivo dell’accademia ALP. Un traguardo importante per l’Associazione e per i sette candidati, che hanno completato con successo la prova

Autore: Redazione ANRA

Si dice che gli esami non finiscono mai. La verità è che per essere un buon professionista, in qualsiasi settore, lo studio continuo e l’aggiornamento costante sono attività imprescindibili. Lo sono forse ancora di più in un ambito come quello della gestione del rischio, in cui ci si confronta con un panorama vasto, complesso e in rapida evoluzione. 

Anche da questa convinzione è nata ALP (Anra Learning Path), il primo percorso formativo in Europa a ricevere il riconoscimento ufficiale di FERMA per la Rimap, oltre alla Certificazione ISO9001. Due i cicli formativi già conclusi, ognuno di cinque moduli, che hanno visto la partecipazione di oltre ottanta professionisti provenienti da diversi settori. Sette di loro, nel pomeriggio di mercoledì 19 luglio, hanno affrontato l’esame conclusivo, una prova impegnativa basata sul Body of Knowledge di Rimap. 

E’ stato un momento importante, anche per l’Associazione stessa che, come ha orgogliosamente ricordato Maurizio Castelli, tutor del corso: “crede fermamente nella qualità e nella validità di questo percorso formativo, e nel ruolo che la certificazione Rimap svolgerà nel prossimo futuro nel riconoscimento professionale della qualifica di Risk Manager”. Ulteriore segnale positivo, la giovane età di tutti i partecipanti e la presenza nel gruppo di due rappresentanti del genere femminile, in un momento in cui la gender diversity è al centro dell’attenzione di ANRA, che ha recentemente lanciato un sondaggio dedicato e ha modificato il proprio statuto introducendo le “quote rosa”. 

I sette candidati hanno concluso la prova con successo, laureandosi Risk Manager certificati Rimap e aggiungendosi così ai due Soci ANRA già diplomati a ottobre 2016, che avevano completato con successo l’esame tenutosi durante il Seminario FERMA di Malta. In occasione del Convegno Annuale di settembre, i sette nuovi professionisti del rischio riceveranno sul palco la targa ufficiale Rimap direttamente da Jo Willaert, presidente della Federazione.


Nella foto, da sinistra: Gianluca Bixio (Estra Energie Srl), Valentino Trotti (In-Out Srl), Chiara Zaccariotto (Insurance Connect Srl), Maurizio Castelli, Massimiliano Munari (Banca Popolare di Vicenza), Giovanni Soardo (Soardo e Associati), Stefano Serafini (EDF EN Italia) e Serena Militello (Industrie Saleri Italo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA