Non variare le fonti di finanziamento è un rischio

Per le imprese dei Paesi emergenti il prestito obbligazionario è ad oggi la fonte primaria di credito. Si tratta però di regioni in cui l’indebitamento, per riuscire a supportare la rapidità della crescita delle economie locali, aumenta con ritmi altissimi che non saranno a lungo sostenibili senza una diversificazione delle fonti di finanziamento. (continua, riservato a Soci e Associati)

Autore: Chiara Zaccariotto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Contenuto riservato a utenti registrati

Il contenuto richiesto è visualizzabile solo ai Soci ANRA.

Se sei registrato, accedi con le tue credenziali tramite LOGIN.