Il rischio sismico è misurabile

Nonostante le continue catastrofi naturali, gli italiani non sono ancora convinti di vivere in un paese fragile, tanto da continuare a costruire nei modi (e nei luoghi) sbagliati. Serve diffondere la consapevolezza del rischio, come spiega a Insurance Review Carlo Doglioni, presidente dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. (continua, riservato a Soci e Associati)

Autore: Insurance Review

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Contenuto riservato a utenti registrati

Il contenuto richiesto è visualizzabile solo ai Soci ANRA.

Se sei registrato, accedi con le tue credenziali tramite LOGIN.