Gli italiani e i terremoti

La maggior parte del nostro territorio è esposto al rischio sismico, eppure solo il 6% della popolazione ne è consapevole. La presa di coscienza non è più rimandabile, anche a fronte di uno Stato che ha sempre più difficoltà nel supportare la ricostruzione. (continua, riservato a Soci e Associati)

Autore: Insurance Daily - C.Z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Contenuto riservato a utenti registrati

Il contenuto richiesto è visualizzabile solo ai Soci ANRA.

Se sei registrato, accedi con le tue credenziali tramite LOGIN.