Le banche in bilico tra normativa e innovazione

Nell’ultimo decennio, dopo la grande crisi finanziaria, i regolatori europei hanno lavorato per aumentare la solidità del settore bancario. Il risultato è però una gabbia normativa che male si concilia con le spinte all’evoluzione digitale, a cui le banche non possono sottrarsi se vogliono mantenere il loro ruolo sul mercato. E’ il tema del paper “Safeguarding digital transformation” pubblicato dalla società di consulenza Parker Fitzgerald. (continua, riservato a Soci e Associati)

Autore: Chiara Zaccariotto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Contenuto riservato a utenti registrati

Il contenuto richiesto è visualizzabile solo ai Soci ANRA.

Se sei registrato, accedi con le tue credenziali tramite LOGIN.